sabato, 22 Gennaio 2022

Ogni primo venerdì del mese Sportmemory e le sue storie
Direttore responsabile: Roberto Angelini
Direttore editoriale: Marco Panella
Prati. Un bomber di nome Pierino
Focus

Prati. Un bomber di nome Pierino

Pierino – così registrato all’anagrafe - Prati è nato a Cinisello Balsamo ( MI ) il 13 dicembre 1946 da papà Gino, che lavorava alle acciaierie Breda di Sesto San Giovanni e da mamma Giovanna Cucchi. Su spinta dei coetanei Maldera, fratello più grande del futuro campione d’Itala con la Roma Aldo Ma...
Dino Viola . Il Presidente indimenticabile.
Storie

Dino Viola . Il Presidente indimenticabile.

Non ho avuto un buon rapporto negli anni con il Presidente Franco Sensi. Io vecchia maniera, ho sempre avuto grande affetto e stima per Dino Viola, come dimostra il ricordo indelebile che ho di questo grande signore del calcio di tanti anni fa, di quella Roma che è la Roma di tanti tifosi dai capell...
Aldair. Un marziano a Roma
Focus

Aldair. Un marziano a Roma

Aldair Nascimento dos Santos, è nato il 30 ottobre 1965 al Ilheus (Bahia) da papà Carmerindo e mamma Ilda ma l’addetto dell’anagrafe locale in fase di registrazione della nascita commise due errori; il primo facendo risultare come data di nascita il 30 novembre 1965 ed il secondo trascrivendo come n...
Con la Roma in fondo al cuore
Storie

Con la Roma in fondo al cuore

Il tifoso della Roma è tifoso sempre, non solo quando la squadra vince. Roma in fondo al cuore e nella mente, comunque ovunque. I ricordi sono sempre vivi, tatuati sulla pelle, sul cuore, nel cervello. Basta un  semplice ricordo, un'azione di gioco, un momento di tifo, una parola per farli riaff...
Astutillo Malgioglio. Un esempio.
Diorama, Promo

Astutillo Malgioglio. Un esempio.

Ci sono i campioni e poi ci sono gli uomini. I primi spesso diventano idoli e anche esempio. Qualche volta anche cattivo esempio. I secondi a volte passano una vita sportiva al limite dell'ordinario, ma altre volte lasciano il segno. Astutillo Malgioglio è qualcosa di ancora diverso. Astutillo ...
Roma 1934. Il mio comportamento non sarebbe cambiato
Storie

Roma 1934. Il mio comportamento non sarebbe cambiato

Roma, una domenica del 1934. Il mio comportamento non sarebbe cambiato. Dopo dirà così Virgilio, ma quella domenica mattina lui pensava di andare di andare a vedere solo un derby. Accadde molto altro. Una domenica di derby Virgilio ha da un po' terminato di pettinarsi ma indugia a scrutarsi...
La nostra newsletter
Chiudi