Ettore Viola. Il figlio che ti aspetti.

Ettore Viola

Ettore Viola si racconta nell’incontro con i Cavalieri della Roma. Una storia di calcio e di amore dove la Roma è parte inscindibile del suo panorama emotivo e familiare, una Roma vissuta da tifoso, da figlio di un Presidente indimenticabile e da dirigente della società.

Roma. Le mie finali…

Roma Conference League 2022

Le mie finali. Attese e immaginate, tante. Ma anche giocate, qualcuna. Le mie finali di cuore e di passione sono pietre miliari della storia di un amore unico e grande:la mia Roma

Claudio Moroni, il Professore

Claudio Moroni

Claudio Moroni, professore vero, giornalista di garbo e di stile, inventore di linguaggi televisivi, ma soprattutto innamorato perso della Roma.

Fortunato Frezza, Cardinale in giallorosso.

Fortunato Frezza

C’è una storia giallorossa dentro l’annuncio di Papa Francesco che nel prossimo Concistoro del 27 agosto ordinerà 21 nuovi Cardinali. Tra loro c’è monsignor Fortunato Frezza,per trenta anni cappellano della Roma, trascorsi da portiere, grande tifoso romanista e da oltre 15 anni Cavaliere della Roma

Roma. La Conference Cup è una festa di popolo

Roma festa di popolo per la Confeence Cup

Roma, la Conference Cup è una festa di popolo che, da Tirana al Circo Massimo, ha avuto un solo cuore, una sola età e un vestito di solo due colori. Una festa che Sportmemory racconta insieme a i Cavalieri della Roma.

Passione Roma

passione roma

I Cavalieri della Roma e Sportmemory presentano il progetto narrativo “La mia passione per la Roma”, un percorso virtuoso che fa diventare storie e aneddoti personali di tifo
un patrimonio comune del grande amore giallorosso

Amedeo Amadei. L’emozione del primo goal

Amedeo Amadei

Amedeo Amadei il 9 maggio 1937, a Lucca, tocca il cielo con dito. Segna il primo dei suoi 111 goal che lo faranno diventare una bandiera della Roma. Il primo goal di un amore assoluto che, anche quando cambierà maglia, gli farà rimanere quella giallorossa tatuata sulla pelle

Fedayn. Colori, tifo e valori

Fedayn

Fedayn, ovvero 50 anni di amore incondizionato per la Roma. Una storia di tifo che si chiama vita e passione sconfinata.

Prati. Un bomber di nome Pierino

Prati e Rocco

Pierino Prati, la sua vita da bomber tra Milan e Roma, il suo attaccamento speciale alla maglia giallorossa, il suo rapporto con allenatori e presidenti, la sua ricerca del goal e la bellezza estetica dei suoi dribbling per andare a rete.

Dino Viola . Il Presidente indimenticabile.

Dino Viola

Presidente della Roma per undici anni, Dino Viola ha lasciato un segno indimenticabile nel cuore dei tifosi. Sono molti quelli che lo sentono ancora come “il mio presidente” e che rimpiangono il calcio e la città del Violese.

Aldair. Un marziano a Roma

Aldair

Aldair, Pluto, Alda, ovvero tutti i nomi del campione. Una storia sportiva e umana che a Roma ha lasciato un segno talmente profondo, tanto da non averlo mai fatto uscire dal cuore dei tifosi.