domenica, 5 Dicembre 2021

Ogni primo venerdì del mese Sportmemory e le sue storie
Direttore responsabile: Roberto Angelini
Direttore editoriale: Marco Panella
Gli Ascari. La maledizione dei numeri
Editoriale

Gli Ascari. La maledizione dei numeri

Questa non è solo una fotografia. Questo è un destino. C'è tutta la tua vita in questa foto, la vita tua e di tuo padre, la vita degli Ascari. È il 1924, avevi 6 anni e vestivi alla marinara, hai la mano destra sul volante, lo stesso che stringeva tuo padre Antonio. Tra di voi c'è Enzo, al te...
Garrincha, ma adesso che fai?
Editoriale

Garrincha, ma adesso che fai?

Garrincha non avrebbe mai dovuto giocare a calcio. Garrincha, invece, ha strappato vita al destino. Non tutta, ma abbastanza per fargli lasciare un segno, leggero perché lui, Manoel Francisco dos Santos era Garrincha, leggero come un passerotto. Ma sono proprio i segni leggeri e impalpabili che i...
Nino Farina. Una vita da Formula Uno.
Editoriale

Nino Farina. Una vita da Formula Uno.

Emilio Giuseppe. Un nome troppo lungo per chi aveva la velocità nel sangue. Si racconta che la sua prima corsa sia stata una garetta in bicicletta con bambinetti di pochi anni come lui, si racconta che vinse anche quella, forse la sua prima vittoria. Forse proprio da allora iniziarono a chiamarlo ...
Kathrine Switzer. La forza di cambiare il mondo
Editoriale

Kathrine Switzer. La forza di cambiare il mondo

Quando è iniziato il '68? Iconograficamente con il maggio francese, l'occupazione della Sorbona e le barricate al Quartiere Latino, ma le date si rincorrono. Alcuni lo intravedono già nei discorsi di Mario Savio che nel 1964, a Berkeley, accendeva le proteste studentesche contro la guerra del Viet...
Le ginnaste di Pavia. Amsterdam 1928
Editoriale

Le ginnaste di Pavia. Amsterdam 1928

Amsterdam 1928 Il movimento sportivo femminile animato da Alice Milliat ottiene un importante risultato: il Comitato Olimpico ammette la partecipazione femminile alle gare di atletica della IX Olimpiade. Un grande passo in avanti considerando che, emulo oltre misura dello spirito greco delle origi...
Carlo Airoldi. Lettera aperta allo Sport italiano
Editoriale

Carlo Airoldi. Lettera aperta allo Sport italiano

Ci sono storie già raccontate. Poi ci sono storie da continuare a raccontare perché il finale che gli spetta ancora non è stato scritto. La storia di Carlo Airoldi è una di queste. L'inizio Carlo Airoldi nasce il 21 settembre 1869 alla Cascina Broggio, a Origgio nel basso varesotto, al tempo pro...
Totocalcio, ritorna l’Italia del tredici
Editoriale

Totocalcio, ritorna l’Italia del tredici

Il 5 maggio ha cambiato la vita degli italiani. Nessuna reminiscenza scolastica, non parliamo dell'ode scritta da Alessandro Manzoni a gloria di Napoleone. Il 5 maggio che ha cambiato la vita degli italiani era una domenica. Una domenica del 1946. Le ferite della guerra erano ancora carne viva s...
Carlo Guzzi. Una storia italiana
Editoriale

Carlo Guzzi. Una storia italiana

1889: la Casa Editrice Tréves lo ha pubblicato da appena tre anni, ma Cuore di Edmondo de Amicis è già un successo e lo rimarrà per decenni, con intere generazioni che si rivedranno in Enrico, Garrone, Franti e nelle loro storie risorgimentali di maestri, piccole vedette e tamburini Carlo Guzzi, na...
Una domenica a Palermo
Editoriale

Una domenica a Palermo

Guardate bene la foto. Guardatela e sospendete per un attimo respiro e giudizio. Guardatela, prendetevi qualche minuto e fatelo questo viaggio nel tempo. Siamo in uno stadio di città, in alto a sinistra, oltre la curva, si vedono palazzine infilate una accanto all'altra, finestre e balconi da cui...
Noi raccontiamo storie
Editoriale

Noi raccontiamo storie

Noi raccontiamo storie. Raccontiamo storie di donne e di uomini, di record, di imprese e di sconfitte, storie di passioni e di sacrifici, storie di sfide e di appuntamenti mancati, di vite intense, di sogni presi in mano e anche di vite rimandate alla prossima. Recuperiamo parole e immagini dalla ...
La nostra newsletter
Chiudi