giovedì, 20 Gennaio 2022

Ogni primo venerdì del mese Sportmemory e le sue storie
Direttore responsabile: Roberto Angelini
Direttore editoriale: Marco Panella
Stefano Trippetta 64 anni, romano. Scrittore non per vocazione ma solo per passione rivolta alla città che fortunatamente mi ha voluto, scelto e cresciuto. Attraverso il filtro di una buona memoria sono riuscito a dividere questa grande madre: da una parte la Roma del cuore, la Lupa, tatuata con orgoglio; dall'altra quella razionale legata a ogni tipo di cambiamento, atteggiamento, costume.
Dino Viola . Il Presidente indimenticabile.
Storie

Dino Viola . Il Presidente indimenticabile.

Non ho avuto un buon rapporto negli anni con il Presidente Franco Sensi. Io vecchia maniera, ho sempre avuto grande affetto e stima per Dino Viola, come dimostra il ricordo indelebile che ho di questo grande signore del calcio di tanti anni fa, di quella Roma che è la Roma di tanti tifosi dai capell...
Con la Roma in fondo al cuore
Storie

Con la Roma in fondo al cuore

Il tifoso della Roma è tifoso sempre, non solo quando la squadra vince. Roma in fondo al cuore e nella mente, comunque ovunque. I ricordi sono sempre vivi, tatuati sulla pelle, sul cuore, nel cervello. Basta un  semplice ricordo, un'azione di gioco, un momento di tifo, una parola per farli riaff...
Curva Sud. Chi ama non dimentica
Storie

Curva Sud. Chi ama non dimentica

 “…passano gli anni, cambiano i giocatori, e anche i presidenti, ma noi saremo qua…” È un passaggio di un coro assai noto e più volte cantato da chi la Curva Sud la vive, ieri, oggi, sempre, da chi ama e non dimentica. Chi ha nel cuore tanti anni di tifo e Curva Sud di sicuro non dimentica quanti ...
Quando al ciel s’alzeran le bandiere…
Storie

Quando al ciel s’alzeran le bandiere…

Quando al ciel s’alzeran le bandiere...Ancora oggi, a distanza di alcuni decenni, ogni volta che parte questo coro è un attacco alle coronarie, l’emozione non si descrive, si vive, in prima persona. Puoi avere qualsiasi età, ma se sei dentro il tifo, il cuore lo senti accelerare e, er core, si sa be...
Destinazione Curva Sud. Diario di un romanista
Storie

Destinazione Curva Sud. Diario di un romanista

Chi nasceva in periferia iniziava a frequentare la strada da molto piccolo. A dieci anni, quelli nati come me durante il boom economico italiano erano già in strada, con il pallone tra i piedi, a rompere scarpe su scarpe comprate di volta in volta alla Standa del quartiere, il primo centro commerc...
Allo Stadio in Milletrè
Storie

Allo Stadio in Milletrè

503909 Non è un terno da giocare a lotto e neanche una numerazione conseguenziale di chissà quale formula. Roma 503909 è semplicemente il numero di targa di una fiammante Fiat Milletrè bianca, una gran bella macchina, una berlina elegante, che mio padre si era comprato qualche tempo prima; era pat...
La nostra newsletter
Chiudi