sabato, 28 Maggio 2022

Ogni primo venerdì del mese Sportmemory e le sue storie
Direttore responsabile: Roberto Angelini
Direttore editoriale: Marco Panella
È stata la mano di Dio
Arena

È stata la mano di Dio

Sfondo nero. Spuntano delle parole in bianco Ho fatto quello che ho potuto. Non credo di essere andato così male. Firmato: Diego Armando Maradona. Così si apre È stata la mano di Dio, il  film autobiografico dove  Paolo Sorrentino, seppur per interposta persona, si mostra come non mai. Maradona,...
È stato il piede di Dio
10decimi

È stato il piede di Dio

Napoletano come Totò, finto come un cartone Disney e impossibile come un Superman cinematografico. Ma era soprattutto un dio, amato e assistito da quello “vero”, il michelangiolesco della Cappella Sistina. È grazie a Lui che il 22 giugno del 1986 fece un paio dei suoi miracoli. Il primo con la ma...
Diego, nume tutelare in nero/bianco azzurro
Diorama, Promo

Diego, nume tutelare in nero/bianco azzurro

Miett’ ‘a musica ‘e Maradona “Quando hai un forte mal di testa, di quelli che pare tu abbia un martello pneumatico che incessantemente ti preme sulle tempie, stenditi sul divano o a letto e cerca di concentrarti. Chiudi gli occhi. Cerca di visualizzare ‘il terzo occhio’ come fosse una sorta di fasc...
Il Napoli scudetto, liturgia di un amore
Storie

Il Napoli scudetto, liturgia di un amore

Praticamente un attimo Sono passati trentaquattro anni da quel 10 maggio 1987. La data del Napoli scudetto. Un turbinio di emozioni, suoni, volti, canti, sogni, palloni che rotolano e strade colorate d’azzurro si affaccia alla mia memoria: mi rivedo quattordicenne in quella calda primavera che sap...
Napoli 91
Diorama

Napoli 91

Non è stato bello, di più. La cortina di fumo che aleggia nei sogni si era disvelata. È stato incontrollabile perché non avevamo mai visto così nitidamente. Ci credevamo perché era tutto possibile, perché era stato possibile svettare in mezzo all'aria a pochi minuti dalla fine e infilarla alle sp...
La nostra newsletter
Chiudi