1920. Il raid remiero Napoli – Roma

Voga Canottieri Italia 1922

Una storia di voga. Asciutta, senza fronzoli come sono sempre le storie di voga. Una storia raccontata per la prima volta, in diretta, sulla rivista Italia Marinara dell’ottobre 1920 (1/16) e portata a nuova vita dal Centro Studi Tradizioni Nautiche che l’ha ripubblicata sul Notiziario n.67 del marzo 2018. Sportmemory, oggi, la rilancia in avanti.

Centomiglia 1996. Una regata da ricordare

Centomiglia 1996 Garda

Creata dal Circolo Vela Gargnano nel 1951 la “Centomiglia”, manifestazione velica tra le più importanti, ha visto competere grandi campioni e tutti i tipi di barca. L’edizione del 1996 non fu come le altre, il vento la rese indimenticabile. Giancarlo Basile ne ha lasciata una storia emozionante e mozzafiato pubblicata sul Notiziario del Centro Studi Tradizioni Nautiche dell’agosto 2019. Il 10 gennaio scorso Giancarlo Basile ha preso il largo dopo una vita di vela e di mare. Ci piace ricordarlo facendone rivivere parole ed emozioni.

1969. Stella Polare alla Middle Sea Race

Ottobre 1969, Giovanni Iannucci torna al comando di Stella Polare. Missione: partecipare alla Middle Sea Race. Promossa dal Royal Malta Yacht Club, la regata era solo alla sua seconda edizione, ma già si annunciava per quella che sarebbe presto diventata: una delle più ambite e prestigiose competizioni veliche. Stella Polare sarà protagonista di una bella pagina di vela italiana e, come il racconto del suo Comandante preziosamente restituisce, non solo in regata.

Agostino Straulino, la Vespucci e la sfida del Baltico

Agostino Straulino

Crociera estiva 1965. La Vespucci è nel Baltico quando incrocia la nave scuola tedesca Gorch Fock che la sfida. Al comando c’è Agostino Straulino che, ancora una volta, guida i suoi allievi in un’avventura di mare che non dimenticheranno mai più.