Gianluca Santilli. Bici, cuore e mani

Gianluca Santilli

Metafora della vita, dinamica assoluta, equilibrio in velocità, bellezza di linee. Affascinato da tecnica e significati, nel 1913 il futurista Umberto Boccioni ne traduce estetica ed afflato in “Dinamismo di un ciclista”. Da allora, la bicicletta di strada ne ha fatta. Gianluca Santilli è il padre della Gran Fondo Campagnolo di Roma, ma anche il primo che ha tradotto e teorizzato le emozioni della vita a pedali nel paradigma sostenibile e innovativo della Bikeconomy. Numeri, certo, ma soprattutto una filosofia.

Giancarlo Ceruti. Sindacato, passione e ciclismo

Il 31 marzo 2020, in quel tempo cupo di campane a morto a colazione e campane a morto all’ora di cena, il maledetto Covid 19 che nelle nostre zone di Bergamo, Brescia, Lodi e Cremona colpiva nel mucchio e sembrava odiare particolarmente la mia generazione, si è portato via a 67 anni anche Giancarlo Ceruti. […]